fbpx

Galizia: 600.000€ di multa per chi non si vaccina

Cammino di Santiago vaccino covid galizia

Mentre la pandemia da covid-19 imperversa in tutto il mondo e i piani vaccinali avanzano a fatica la Galizia approva una legge tesa a punire i novax, ovvero le persone che intendono rifiutare il vaccino anti Covid.

La regione autonoma della Galizia, di cui Santiago de Compostela è capoluogo, ha infatti approvato una legge che punisce con multe fino a 600.000 euro chi rifiuta il vaccino.

Cammino di Santiago: accelera il piano vaccinale

Nonostante in Spagna la percentuale delle persone disposte a vaccinarsi contro il Covid sia superiore al 80%, la Galizia ha deciso di spingere ancora di più l’acceleratore del piano vaccinale.

In ballo ovviamente, oltre alla salute pubblica ed alle ricadute economiche, c’è anche il Cammino di Santiago.

Accelerare il piano vaccinale della Galizia significa infatti migliorare la situazione covid sul Cammino di Santiago, rendendo il Cammino più sicuro nel primo Anno Santo Giacobeo dell’era Covid.

Un maggior numero di persone vaccinate nella regione che ospita i tratti finali dei percorsi verso Santiago de Compostela rappresenta, unitamente alle altre misure di prevenzione, un elemento di sicurezza in più per le centinaia di migliaia di pellegrini che intendono percorre il Cammino di Santiago nel 2021.

Covin 19 in Galizia: la situazione aggiornata al 25 febbraio

La campagna di vaccinazione nella regione a nord del Portogallo procede, fatto salvo un leggero rallentamento nella distribuzione dei vaccini, senza grossi intoppi: è stato somministrato il 91% delle dosi disponibili, circa 185mila.

Nella provincia di Santiago di Compostela covid i casi attivi si attestano a 742, in discesa da 800 per la prima volta dal 7 dicembre dello scorso anno. 

L’incidenza accumulata a 14 giorni si attesta a 182 casi ogni 100.000 abitanti, la seconda area meno colpita della Galizia. Tuttavia, il numero di infezioni rilevate dalla PCR nelle ultime 24 ore è salito a 27. Ciò suggerisce che nei prossimi giorni i casi attivi continueranno a diminuire, ma a un ritmo più lento.

Per quanto riguarda la situazione dei pazienti ricoverati, il numero di pazienti COVID ricoverati è notevolmente diminuito: sono 16 in ICU 70 e in regime di ricovero regolare. Tutti nel CHUS, tranne 2 che sono ricoverati presso Sua Maestà La Rosaleda.

Covid Cammino di Santiago: le multe

Secondo il testo della nuova legge le multe dovrebbero dividersi in tre livelli: lieve, grave e molto grave in base “al rischio o danno che causa per la salute della popolazione”.

La pena prevista oscilla tra i 1.000 e i 600mila euro, e l’obiettivo delle multe resta soprattutto quello di scoraggiare medici negazionisti e no-vax. 

Da ricordare che ovviamente queste multe valgono solo per i cittadini galiziani, non per i pellegrini di altre nazionalità.

Per altro Carolina Darias, ministro della Salute spagnolo, ha affermato che la vaccinazione contro il Covid nel Paese iberico “non è obbligatoria”

Se stai cercando una guida semplice, completa ed aggiornata al Cammino di Santiago scegli il mio libro Come fare il Primo Cammino di Santiago, in offerta speciale su Amazon.

Ordinalo adesso: lo riceverai in pochissimi giorni e potrai contare sulla sicurezza dei pagamenti di Amazon, nonché sul migliore servizio clienti al mondo. In più se sei abbonato prime riceverai la guida al Cammino di Santiago con la consegna gratuita.

Come fare il primo Cammino di Santiago: acquista su Amazon

Ultimo aggiornamento 2022-09-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Cammino è entrato in modo dirompente nella mia vita nel luglio 2017, e non ne è più uscito. Sono conduttore radiofonico, autore, blogger ed imprenditore digitale. Puoi leggere i miei libri, ascoltare i miei podcast, seguire i miei corsi o... Camminare con me nei miei viaggi sul Cammino di Santiago!

Partecipa alla discussione

Further reading

Subscribe

Vai alla barra degli strumenti