fbpx

Cammino di Santiago e Covid: la situazione aggiornata al 9 agosto

Mentre migliaia di pellegrini da ogni parte del mondo, Italia compresa, ricominciano ad affollare i sentieri del Cammino di Santiago, pur nel rispetto delle norme anti covid, le notizie che arrivano dalla Spagna confermano il progressivo aumento dei casi di positività al Corona Virus.

Basta leggere i titoli dei giornali on-line per rendersi conto che la situazione non è delle migliori: Repubblica.it riferisce come “Continua la seconda ondata dell’epidemia di coronavirus in Spagna: il ministero della Salute ha annunciato 4.507 nuovi casi di coronavirus, di cui 1.895 riscontrati nelle ultime 24 ore. Madrid guida la classifica con 567 casi, seguita dai Paesi Baschi (403); tuttavia, manca Aragona, la regione tra le più colpite, che non ha trasmesso i suoi dati a causa di “problemi tecnici”.

Ilfattoquotidiano.it riferisce come nei paesi Baschi, una delle regioni della Spagna settentrionale siano ormai sottoposti a lockdown oltre 32.000 cittadini.

El Pais, uno dei principali quotidiani spagnoli racconta come “quasi tutti i paesi dell’area Schengen hanno emesso raccomandazioni contro i viaggi in determinate zone della Spagna, molti hanno persino imposto restrizioni per controllare l’arrivo di viaggiatori o turisti dalla Spagna.Per ora, solo cinque paesi: Lussemburgo, Polonia, Portogallo , Romania e Svezia – non hanno sconsigliato di recarsi in Spagna o in alcune regioni spagnole per paura della diffusione del coronavirus. Lo si evince dal più recente rapporto della Rete Sentinel creato dal Ministero degli Affari Esteri per monitorare le condizioni di viaggio imposte dai diversi Paesi.

Lavozdegalicia.es, il maggior quotidiano della regione di Santiago de Compostela, fa poi il punto della pandemia di Covid nella regione del Cammino, raccontando come i dati delle ultime 24 ore sono stati i peggiori degli ultimi tre mesi, da maggio 2020: “La Galizia supera ancora una volta il mezzo migliaio di casi attivi di coronavirus , al momento secondo l’ultimo bilancio pubblicato dal Dipartimento della Salute ci sono 533 persone con covid-19 nella comunità . In sole 24 ore sono stati registrati più di cento contagi, 112. Dal 9 maggio non c’è stato un aumento così grande.”

Sempre secondo lavozdegalicia.es i casi ad oggi attivi di Covid nell’area sanitaria di Santiago De Compostela sono in aumento, sia pure ancora contenuti dei numeri: “Continua l’aumento dei casi di persone contagiate da covid-19 nell’area sanitaria di Santiago e Barbanza, anche se in modo più moderato rispetto al precedente saldo giornaliero, corrispondente a venerdì scorso. Il servizio sanitario galiziano ha riferito questo sabato mattina dell’esistenza di 40 casi attivi in ​​tutta l’area, cinque in più rispetto a venerdì, quando erano aumentati di sette.”

Ultimo aggiornamento 2022-09-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Cammino è entrato in modo dirompente nella mia vita nel luglio 2017, e non ne è più uscito. Sono conduttore radiofonico, autore, blogger ed imprenditore digitale. Puoi leggere i miei libri, ascoltare i miei podcast, seguire i miei corsi o... Camminare con me nei miei viaggi sul Cammino di Santiago!

Partecipa alla discussione

Further reading

Subscribe

Vai alla barra degli strumenti